LINE UP 2018

L’anno scorso tutti insieme siamo riusciti a creare qualcosa di magnifico,
e quest’anno vogliamo ripeterci

GIOVEDÌ 26 LUGLIO

ACOUSTIC AREA – JAZZ/TEATRO – ore 17 – 20

Bal Oc No Tav con Blu l’Azard

Drops: ” Tracanna – Bonnot feat. Sartori ”

Eleonora Strino Trio: Eleonora Strino chitarra, Veronica Perego contrabbasso, Alessandro Minetto batteria

Flavio Boltro BBBTrio:  Flavio Boltro tromba, Live electronic, Mauro Battisti contrabbasso, Mattia Barbieri batteria

ARENA STAGE – ore 21

Opera lirica “Madama Butterfly” a cura dell’Impresa Lirica Francesco Tamagno

Aftershow – ore 24

General Levy & Bonnot

VENERDÌ 27 LUGLIO

 ACOUSTIC AREA – JAZZ/TEATRO – ore 17,30 – 19.30

Monologo “Abbiamo solo meno diritti” liberamente tratto dal libro di Marta Fana ” Non è lavoro, è sfruttamento”. (produzione a cura dell’associazione Recovery Culture)

Ascanio Celestini

Il Terzo Segreto di Satira Live Show

 ARENA STAGE – ore 19:30

Mezzosangue, Rocket Queens, Modena City Ramblers, Après la classe, Rancore, Teresa De Sio, Francesco di Bella, Train to Roots, Twee, Papazeta

AFTERSHOW – ore 1

Yashin b2b Gambo

Feel Better

SABATO 28 LUGLIO

 ARENA STAGE – ore 18

Sud Sound System & Bag A Riddim Band, Dub Inc, Le luci della centrale elettrica, Pop X, Tonino Carotone, Marina Rei & Paolo Benvegnù, HK et Les Saltimbanks, Villa Ada Posse, Chiara Dello Iacovo, Corimé, Sendorma, Twang

AFTERSHOW – ore 1

Dj Vale & Dj Ciaffo (Funky Goodness) feat. Emi (Mahout)

DOMENICA 29 LUGLIO

 ACOUSTIC STAGE – ore 17 – 19

Rita Marcotulli – Pianoforte

Mattia Barbieri – batteria e percussioni

“Lapsus Luminee”, Stefano Risso – contrabbasso, Erika Sollo – Voce

Sabrina Oggiero Viale – Voce, Giulia Della Valle – Voce

ARENA STAGE – ore 20

Mellow Mood, Piotta, Murubutu, Franco Ricciardi & Ivan Granatino & Terroni Uniti, Talco, The Real McKenzies, Le Peuple de L’Herbe, Soviet Suprem,Dr. Lo Sapio feat, Bandakadabra, Persiana Jones, Vallanzaska, Ruggero de “I timidi”,Valentina Polinori